Riunione nella mia stanza

Mi trovo ad una riunione con altre persone e il mio Prof della specializzazione con cui faccio anche il tirocinio. C’era da esporre un caso clinico e ricevo una telefonata da un mio collega che mi dice che sta male (era una scusa per non venire alla riunione) ridendo, e mi chiede di non dirlo a nessuno e di “coprirlo”, io accetto e gli rispondo che il prof tra poco uscirà quindi lo avverto di stare attento (il mio collega si era messo fuori la porta d’ingresso) e di non farsi vedere. Scopro a metà del sogno che la riunione era nella mia stanza e il Prof. mi suggerisce che una paziente poteva essere sistemata vicino al mio letto; mi giro e vedo una brandina disposta affichè la paziente potesse dormire, con un piumone di colore scuro!!!!

Licenziamento

Sono davanti all’armadio di Fabri e accanto a me c’è Susan. Apro un cassetto e inizio a tirare fuori camicie e magliette una dopo l’altra e ogni volta le dico: “Lo vedi come è stirata male?”. Poi le dico che sono costretta a licenziarla e lei allora prima si mette a piangere, poi mi guarda e la sua bocca le diventa esattamente come quella del pagliaccio del film “It” di Stephen King.  Mi sono svegliata per lo spavento…